Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Cyrano

 

  • Martedì 21 Giugno 15:15
  • Martedì 21 Giugno 21:00

 

di Joe Wright, con Peter Dinklage, Haley Bennett, Kelvin Harrison Jr. - Gran Bretagna/Italia/Canada/Stati Uniti 2021, 124'  
  
mar 21 giugno 15.15 - 21.00
mer 22 giugno 18.00  
 
Un uomo all’avanguardia rispetto alla sua epoca, Cyrano de Bergerac incanta il pubblico sia con brillanti giochi di parole nelle sfide verbali che con la sua abilità con la spada nei duelli. Cyrano non ha avuto il coraggio di dichiarare i suoi sentimenti alla splendida Roxanne, convinto che il suo aspetto fisico non lo renda degno dell’amore della sua più cara amica. Lei, però, si è innamorata a prima vista di Christian...  
 
In "Cyrano" il pluripremiato Joe Wright ("Orgoglio e pregiudizio, "Anna Karenina", "L’ora più buia") trascina gli spettatori in una sinfonia di emozioni attraverso la musica, il romanticismo e la bellezza, rileggendo in chiave cinematografica la storia senza tempo di uno dei più celebri e travolgenti triangoli amorosi di tutti i tempi.  
 
«Tutta la nazione era in lockdown quando, il 28 giugno 2020, ho ricevuto l'ultima bozza del musical che stavo sviluppando da oltre due anni, "Cyrano". Più tardi quello stesso giorno ho chiamato il produttore e gli ho detto: "È pronto. Dobbiamo farlo adesso". Avevo un'idea chiara di come realizzare il film. Sapevo dove, come e cosa sarebbe stato. Sapevo di cosa si trattasse. Lo potevo vedere. Ero molto emozionato. Avremmo creato la nostra bolla in Sicilia. I primi tre atti sarebbero stati girati a Noto, una città barocca della fine del XVII secolo. Avremmo usato ogni angolo di quel luogo incredibile, era l’unico posto in cui avremmo potuto girarlo. Il film sarebbe stato una fiaba in costume, da qualche parte tra il 1640 e il 1712. I costumi sarebbero stati delle interpretazioni moderne di abiti d'epoca. La macchina da presa avrebbe avuto un senso di libertà, una fluidità molto meno formale di qualsiasi mio lavoro recente. Il film sarebbe stato anarchico, una celebrazione irriverente della vita e una lettera d'amore all'amore stesso. Avremmo trasportato il nostro pubblico in un luogo dove la vita era di nuovo bella. E poi avremmo fatto un hard-cut sull'Etna e girato la sequenza della guerra a 5.000 metri sul livello del mare (di certo la scelta più impegnativa della mia carriera dal punto di vista pratico). Infine, l'ultimo atto del film sarebbe stato ridotto a uno stile quasi minimalista, semplice come un "ti amo". Sapevo anche che sonorità avrebbe avuto. Tutte le canzoni sarebbero state eseguite dal vivo. Sarebbe stato intimo, avremmo dovuto sentire il respiro, quelle piccole imperfezioni che ci avrebbero spezzato il cuore. Inutile dire che il produttore mi ha preso per pazzo. Nessuno lo avrebbe finanziato in questo periodo. Nessuno stava producendo niente. Il mondo era chiuso. E così iniziò la produzione più folle della mia carriera. Ma in tempi di crisi noi, come narratori, abbiamo la responsabilità di riunire la nostra comunità, grande o piccola che sia, intorno al proverbiale fuoco e cercare di aiutarla a guarire». (Joe Wright)  
  
 

    
Per assicurarvi i posti a sedere vi consigliamo di acquistare i biglietti in prevendita su https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio  Vi invitiamo a consultare la normativa che prevede le misure per l'accesso ai cinema https://bit.ly/3c0Klpq  
 
ATTENZIONE, per acquistare in prevendita tramite smartphone aprire il link https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio in una pagina di browser esterno a facebook; i biglietti in prevendita sono acquistabili anche con 18app e Carta del Docente.  

  

  

 
 

Nuovofilmstudio

  • Martedì 21 Giugno 15:15
  • Martedì 21 Giugno 21:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 28 giugno 2022 •