Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

GIOVANNI SUCCI + LO SCERIFFO LOBO

 
 

Venerdì 8 dicembre ore 22:00
GIOVANNI SUCCI
Con Ghiaccio [La Tempesta / Ala Bianca]
https://www.youtube.com/watch?v=6ciU7grlqjw
https://www.youtube.com/watch?v=FyyNHzAZKbo&t=17s
ingresso 8e con tessera arci

Giovanni Succi è un artista colto ed eclettico, attivo sulla scena musicale italiana da circa un trentennio, protagonista di diversi progetti per i quali ha firmato l’intera discografia come autore (Bachi da Pietra, Madrigali Magri, La Morte…), caratterizzandoli ciascuno con una scrittura, una voce e una vena compositiva inconfondibili.

Il 22 settembre 2017 per La Tempesta Dischi è uscito “Con ghiaccio“, di fatto il primo disco di inediti pubblicato a nome Giovanni Succi, essendo stati i due precedenti – “Il conte di Kevenhüller” (Tarzan Rec., 2012) e “Lampi Per Macachi” (Wallace Rec./Audioglobe, 2014) – rivisitazioni di opere altrui: il primo una lettura per sola voce dell’ultima opera di Giorgio Caproni, il secondo un tributo personale a Paolo Conte, per diversi aspetti sui artisti di riferimento. Oggi per la prima volta dagli esordi Giovanni Succi presenta le sue canzoni nei panni di se stesso. Un nuovo inizio.

- Lo Sceriffo Lobo
Progetto misterioso quanto parco di uscite, Lo Sceriffo Lobo si rivela live con ancor maggiore parsimonia. Accompagnato da coorti ben piantati si appoggia a legioni di fan dal facile coro collettivo. Lo Sceriffo Lobo è un progetto che fa delle frasi brevi a mò di anthem, minimali e ribadite al limite del tormentone, il proprio punto di forza: inni generazionali e marcette su basi elettroniche ballabili e il taglio pop punk rock tipico dei giri di chitarra. Lo Scerifffo Lobo fa mistero delle sue influenze, che non possono prescindere dal power pop punk di fine anni 90, come dal rifiorire dell`urgenza del cantato in italiano. Lo Sceriffo Lobo dà si il meglio di sé dal vivo, ma le sue canzoni, anche in registrazione, sono piccole gemme che esplodono subito, dritte al coro mentre ancora ti aspetti minuti e secondi di inutili giri di introduzione.

 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 12 dicembre 2017 •