Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Il colore nascosto delle cose

 

  • Mercoledì 29 Novembre 18:00

 
 
di Silvio Soldini, con Valeria Golino, Adriano Giannini - Italia/Francia/Svizzera 2017, 115'


mar 28 (15.30 - 21.15)
mer 29 (18.00)


Teo è un pubblicitario di successo. Ha una vita apparentemente felice eppure sembra non essere più in grado di vedere il colore delle cose. Emma ha perso la vista a sedici anni, ma non ha mai lasciato che la sua vita precipitasse nel buio. Lavora come osteopata e malgrado il suo handicap sembra vedere le cose meglio di chiunque altro. L'incontro casuale con Teo è uno di quegli incontri imprevedibili destinati a cambiare tutto per sempre... A cinque anni di distanza dalla commedia dalle venature fiabesche e surreali “Il comandante e la cicogna”, Silvio Soldini torna dietro la macchina da presa per un lungometraggio di finzione con “Il colore nascosto delle cose”. Il regista milanese per questo suo nuovo lavoro ha tratto spunto dall'esperienza avuta durante la recente realizzazione del documentario “Per altri occhi” diretto insieme a Giorgio Garini, in cui vengono raccontate senza pietismo o retorica le sorprendenti storie di alcune persone non vedenti che vivono la propria esistenza con coraggio e determinazione. Soldini racconta una storia d'amore passionale, con delicatezza e originalità, senza la benché minima incertezza nel portare sulla scena una non vedente che interagisce con il mondo esattamente come i non vedenti fanno nelle loro vite. Teo ci vede, fa un lavoro in cui l'elemento visivo è fondamentale, ma la sua vita sembra avere bisogno di una messa a fuoco sia nel confronti di un passato familiare complesso sia nell'ambito delle relazioni uomo/donna. Emma non ha dimenticato i volti e i colori che ha conosciuto nel passato, non nega la propria disabilità ma non la affoga nell'autocommiserazione ed è in grado di affrontare un rapporto con la maturità che ciò che ha vissuto le ha consentito di sviluppare. Con "Il colore nascosto delle cose" Soldini, ancora una volta, si dimostra in grado di cogliere in sintesi, con pochi tocchi essenziali, la complessità di diverse condizioni esistenziali a cui dedica uno sguardo in cui non manca mai la partecipazione.




Sito ufficiale
 
 

Nuovofilmstudio

  • Mercoledì 29 Novembre 18:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 21 novembre 2017 •