Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Quello che non so di lei (Based on a true story)

 

  • Mercoledì 30 Maggio 17:30
  • Mercoledì 30 Maggio 20:30

 
di Roman Polanski, con Emmanuelle Seigner, Eva Green, Vincent Perez - Francia/Belgio/Polonia 2017, 110’ 
 
mar 29 maggio (15.30 - 21.15)
mer 30 maggio (17.30 - 20.30) 
 
Delphine è una scrittrice di successo. Il suo ultimo lavoro è diventato un best-seller mondiale. Scrivendolo si è messa completamente a nudo, al punto da essere accusata di aver strumentalizzato il suo dolore. Tutti aspettano un suo nuovo romanzo, ma Delphine è paralizzata, ha un blocco creativo. Un giorno, per caso, incontra Leila, una giovane donna affascinante e misteriosa, comparsa dal nulla, eppure capace con naturalezza di entrare nella sua vita, come amica e confidente. Ma chi è davvero Leila? E cosa vuole realmente da Delphine? 
 
Letteratura e teatro sono una costante del cinema di Roman Polanski: sono ormai trent'anni che il regista polacco preferisce partire da soggetti non originali, eppure i suoi lavori continuano a mantenere i tratti distintivi della sua poetica. Anche in "Quello che non so di lei" la protagonista del film è una scrittrice, che in questo caso deve fare i conti con la propria fama, i sensi di colpa e con un difficile blocco creativo. Col trascorrere dei minuti il film sembra trasformarsi in un vero e proprio thriller piscologico, con elementi che rimandano al "Misery non deve morire" di Rob Reiner, in cui la misteriosa e affascinante Leila si fa presenza sempre più ossessiva nella vita della scrittrice, diventando gelosa, protettiva e, forse, anche pericolosa. Il film si muove costantemente sul filo del rasoio del rapporto tra le due protagoniste (Emmanuelle Seigner ed Eva Green, paradigma di bellezza, eleganza e ambiguità), tra finzione e realtà: quanto ciò che Delphine attribuisce a Leila è reale? Attraverso quali percorsi si arriva al processo creativo? Chi alla fine, sempre che tutto sia effettivamente accaduto, ha sfruttato e manipolato l'altra? È lo stesso Polanski, maestro di stile, a proporre questa ambiguità, dicendo che proprio qui risiede il fascino della sua messa in scena.  
 
 
 
Sito ufficiale italiano  
 

 
 

Nuovofilmstudio

  • Mercoledì 30 Maggio 17:30
  • Mercoledì 30 Maggio 20:30

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 24 maggio 2018 •