Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

La donna elettrica (Kona fer í stríð)

 
 
di Benedikt Erlingsson, con Halldóra Geirharðsdóttir, Jóhann Sigurðarson, Davíð Þór Jónsson - Francia/Islanda/Ucraina 2018, 101’ 
 
mar 23 aprile 15.30 - 21.15
mer 24 aprile 18.00 
 
Halla è una donna single di circa cinquant'anni che dirige un piccolo coro nella verde ed educata Islanda. La sua esistenza nasconde però un insospettabile segreto: è l'ecoterrorista a cui il governo e la stampa danno la caccia da mesi, per i ripetuti sabotaggi che ha compiuto contro le multinazionali siderurgiche che stanno distruggendo la sua splendida terra. Halla agisce e punta in alto, a salvare il mondo. Punta letteralmente in alto, scagliando le sue frecce contro l'industria nazionale per cercare di fare breccia nelle coscienze di politici e conterranei… 
 
Con "Storie di cavalli e di uomini" si era già fatto notare tra i cinefili. All'opera seconda, vincitrice del Premio Lux, Benedikt Erlingsson alza la posta e realizza uno dei film europei più belli dell'anno. Dalla remota, incontaminata Islanda arriva un appello a salvare il mondo prima che sia troppo tardi, con una sceneggiatura scoppiettante e ricca di trovate imperniata sulla figura di Halla, 49enne pasionaria che si oppone all'arrivo dei cinesi, che intendono sfruttare il territorio impiantando una fabbrica altamente inquinante. Mentre gli schermi televisivi testimoniano l'innalzamento delle temperature nel pianeta, la donna, maestra di coro, sabota torri e impianti elettrici facendo parlare di sé fino a diventare un caso nazionale. Erlingsson sa trattare con intelligenza e distacco emotivo la questione ecologista, attraverso la lucida follia di una terrorista ambientale che crea suspense e qualche motivato distacco, salvo mostrare gli effetti immediati e potenzialmente devastanti dello stravolgimento climatico, inutile negarlo, causato dall'uomo. Equilibrio e stile, dramma e comicità rendono "La donna elettrica" una visione salutare e gradevolissima, che, sotto la confezione leggera, fa la sua dichiarazione al mondo evitando di prendersi troppo sul serio. 
 
 
 
Sito ufficiale italiano  
 

 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 25 aprile 2019 •