Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Cinema in Fortezza - La favorita (The favourite)

 
 
"Cinema in Fortezza" - La magia del cinema d’estate: i 23 film più importanti della stagione nella suggestiva atmosfera della Fortezza del Priamar a Savona

mer 24 luglio (apertura biglietterie h20.30 - inizio spettacolo h21.30 circa - ingresso 5€)
 
La favorita
(The favourite)
di Yorgos Lanthimos, con Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz
Stati Uniti/Gran Bretagna/Irlanda 2018, 120’ 
 
Oscar 2019 per la migliore attrice (Olivia Colman); Leone d'Argento e Coppa Volpi alla migliore attrice (Olivia Colman) a Venezia 2018.
 
Primi anni del XVIII secolo. L’Inghilterra è in guerra contro la Francia. Una fragile regina Anna siede sul trono mentre l’amica intima, Lady Sarah Churchill, governa il paese in sua vece e si prende cura della volubile sovrana. Quando l’affascinante Abigail Masham arriva a corte si fa benvolere da Sarah che la prende sotto la sua ala protettiva. Mentre gli impegni politici legati alla guerra richiedono a Sarah un maggiore dispendio di tempo, Abigail si insinua nella breccia lasciata aperta, diventando la confidente della sovrana. Per la giovane donna è l’occasione di tornare alle radici aristocratiche da cui discende... 
 
Yorgos Lanthimos ("The lobster", "Il sacrificio del cervo sacro") impegna le sue doti di drammaturgia visiva per realizzare un film raffinato e ottimamente servito da un cast femminile da urlo: la Coppa Volpi veneziana Olivia Colman, impagabile nella sua maschera di tragica inadeguatezza, e le novelle "Eva contro Eva" Rachel Weisz ed Emma Stone. All'interno delle inquadrature le tre attrici protagoniste fanno a gara a superarsi in bravura, ognuna alzando l'asticella recitativa mano a mano che nei loro personaggi aumenta il livello di perfidia e la capacità di inventarsi strategie di dominio sempre più perverse. Musica barocca, immagini di sontuosa geometricità fanno pensare a Kubrick, mentre le impennate grottesche riportano alla mente il miglior Greenaway. Tra tanti virtuosismi, il regista si mette al servizio di una storia di forte richiamo, una competizione al femminile attualissima per l'utilizzo del sesso come leva di potere e sottomissione, dove gli intrighi di corte sono continui. I fatti reali sono romanzati, rielaborati, talora semplificati, ma lo svolgimento è un capolavoro di equilibrio narrativo: otto capitoli con dialoghi affilati, sequenze costruite ad arte, l'attualità della riflessione sul ruolo delle donne nelle dinamiche di potere e l'ambigua complessità dei rapporti umani.  
  
  
  
Sito ufficiale italiano  
  
Calendario completo e informazioni su "Cinema in Fortezza"

 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 21 luglio 2019 •