Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

I morti non muoiono (The dead don't die)

 

  • Mercoledì 9 Ottobre 18:00
  • Mercoledì 9 Ottobre 21:15

 

di Jim Jarmusch, con Bill Murray, Adam Driver, Tilda Swinton, Chloë Sevigny, Iggy Pop, Tom Waits, Steve Buscemi, Danny Glover, RZA, Selena Gomez - USA 2019, 103’  
  

mar 8 ottobre 15.30

mer 9 ottobre 18.00 - 21.15  
  

Nella tranquilla cittadina di Centreville qualcosa non va come dovrebbe. La luna splende grande e bassa nel cielo, le ore di luce del giorno diventano imprevedibili e gli animali iniziano a mostrare comportamenti insoliti. Nessuno sa bene perché. Le notizie che circolano sono spaventose e gli scienziati sono preoccupati ma nessuno prevede la conseguenza più strana e più pericolosa che inizierà presto a tormentare Centerville: i morti non muoiono, escono dalle loro tombe e gli abitanti devono combattere per la loro sopravvivenza...  

  

Sei anni dopo aver immaginato i vampiri decadenti e misantropi di "Solo gli amanti sopravvivono", Jim Jarmusch realizza una commedia sui morti viventi confermando l'orrore che gli ispira il mondo contemporaneo. "I morti non muoiono", film d'apertura del Festival di Cannes, è una parabola filosofica sul presente, un gioco ricco di parole e di citazioni, che prosegue la rivisitazione dei generi intrapresa da Jarmusch. L'autore di "Daunbailò" opta per codici stilistici personali, celebrando l'immutabilità del tempo e del destino. Con l'espressione distaccata dei poliziotti Bill Murray, Adam Driver e Chloë Sevigny e la presenza degli autentici morti viventi Iggy Pop e Tom Waits (oltre a Tilda Swinton, Steve Buscemi, Danny Glover, RZA e Selena Gomez), il film è un'opera dall'anima indipendente, ambientata in una cittadina immaginaria che assurge a non-luogo ideale, dimensione onirica e simbolica di incomprensioni familiari e fallimenti in un moderno teatro dell'assurdo. Nella rappresentazione di un mondo indecifrabile, riemergono la saggezza del poeta William Blake di "Dead man" e lo sguardo perplesso dei giovani di "Mystery train" con lampi di umorismo nero. "I morti non muoiono" rende omaggio alle creazioni visive del genere e alla cultura pop dei fumetti, senza perdere lucidità e mordente ma restando all'interno di dimensioni ben riconoscibili, in una favola illuminante sull'allarme ambientale, in cui le certezze del presente incontrano la giustizia morale degli zombi.  
  

  
  
Sito ufficiale italiano  
  

 
 

Nuovofilmstudio

  • Mercoledì 9 Ottobre 18:00
  • Mercoledì 9 Ottobre 21:15

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 16 ottobre 2019 •