Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Rocketman

 
 

di Dexter Fletcher, con Taron Egerton, Jamie Bell, Richard Madden - USA 2019, 121’ 
  

mar 22 ottobre 15.30 - 21.15

mer 23 ottobre 18.00 

  

L'incredibile storia del fantastico percorso di trasformazione del protagonista, da timido pianista prodigio Reginald Dwight a superstar internazionale Elton John. A una seduta di riabilitazione, Elton racconta le tappe fondamentali della sua vita e di come un ragazzo di provincia sia riuscito a diventare una delle massime icone della musica mondiale...

Dopo il successo straordinario e inatteso di "Bohemian Rhapsody", intorno a "Rocketman" si è creata un'aspettativa peculiare, incentivata dal fatto che il regista della biografia in musica e immagini di Elton John è Dexter Fletcher, ossia colui che ha ereditato il film sui Queen senza più un regista (in seguito al licenziamento di Bryan Singer), per portarlo a conclusione. Ma per affrontare la vita di Reginald Dwight, Fletcher sceglie un altro percorso: anziché la mimesi esasperata del film di Singer, "Rocketman" usa le travagliate vicende di Elton John come parabola a metà tra il reale e il fantastico, nel tentativo di aprire uno spiraglio per comprendere come si manifesti un talento così inafferrabile. Il più grande merito del film risiede nell'utilizzo che fa di alcune canzoni, trasformando il biopic in un vero e proprio musical con un tripudio di coreografie eccentriche e visionarie che riescono a rendere al meglio la vita esagerata di Elton John. Il protagonista Taron Egerton nel film recita, canta e balla in modo eccellente, senza mai tirarsi indietro. Il suo Elton John non è mera imitazione eppure riesce a cogliere lo spirito e l'eccezionale energia che la rockstar metteva nelle sue esibizioni e che lo hanno reso celebre in tutto il mondo. Tutte le performance più note del cantante sono presenti nel film, ma perfettamente contestualizzate all'interno della storia che Fletcher ha scelto di raccontare, aiutando così Egerton a incarnarne il percorso umano e artistico. C'è molto di Elton John in "Rocketman" e tanto per cui entusiasmarsi. Quest'opera di Dexter Fletcher rappresenta un esempio positivo da seguire (e magari ulteriormente perfezionare) per tutte le future biopic rock.
 
 
 

 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 16 ottobre 2019 •