Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

"Giovedì di genere - giovedì de/generi" - Fulci for fake

 
 
Keller presenta "Giovedì di genere - giovedì de/generi" 
 
"Giovedì di genere - giovedì de/generi" vuole essere un appuntamento mensile con tutto ciò che esce dalle regole sia del cinema commerciale odierno che dalle strette maglie dell'autorialità. Un punto della situazione su dove e come i generi cinematografici (che tanto negli anni 60 e 70 hanno generato cinema) stanno andando e si stanno evolvendo. Quindi cinema poco visto in sala, mai pervenuto in sala o - finalmente - riconsegnato alla sala. L'unico vero luogo deputato per il cinema e ogni sua manifestazione. Sia essa di genere o de/genere. Ogni sera un'introduzione critica e ogni fine proiezione, ci auguriamo, un dibattito, uno scambio di parole e di pensieri per dare uno o più sensi all'esperienza collettiva della visione. 
 

Fulci for fake

di Simone Scafidi

con Nicola Nocella

Ita 2019, 92'  

  
Introduzione a cura di Roberto "Keller" Veirana - Ingresso a aperto a tutti: 5/6 € tesserati NFS-ARCI - 8 € non tesserati.  

 

  

L'attore Nicola "Nick" Nocella, diretto da un misterioso regista danese di nome Saigon, deve documentarsi per interpretare il personaggio del regista Lucio Fulci. Per farlo incontra amici e colleghi di set, ma soprattutto le figlie Antonella e Camilla, conoscitrici profonde dell'opera del padre. L'arte, le passioni e il lato umano di Lucio Fulci, raccontati attraverso i suoi affetti, gli ex collaboratori noti o mai intervistati prima, riportando alla luce materiali fotografici, audio e video totalmente inediti.  

  

A distanza di 40 anni dalla realizzazione del suo più grande successo internazionale, "Zombi 2", il cinema, la vita e l’universo di Lucio Fulci tornano sul grande schermo per la regia di Simone Scafidi, che dirige il primo biopic sulla vita del regista romano tanto caro a Hollywood (citato da registi del calibro di Guillermo Del Toro, Eli Roth, Sam Raimi e Quentin Tarantino) e venerato in tutto il mondo come ‘The Godfather of Gore’. "Fulci For Fake" è la storia di un attore che deve interpretare Fulci in un film dedicato al regista. Protagonista del film è Nicola Nocella, già premiato ai Nastri d’Argento nel 2010 con "Il figlio più piccolo" di Pupi Avati, nel 2011 con "Omero bello di nonna", e tornato sul grande schermo con "Easy". Insieme a lui, nel film sono presenti le voci e i volti di Fabio Frizzi, Michele Romagnoli, Sandro Bitetto, Enrico Vanzina, Sergio Salvati, Michele Soavi, Paolo Malco, Berenice Sparano e Davide Pulici. “Si tratta di un film fatto del sangue fulciano, con la presenza, per la prima volta di entrambe le figlie del regista: Antonella, la primogenita, dotata di una cultura e di un’umanità degne del padre, che ha generosamente messo a disposizione della produzione materiali video di famiglia, e Camilla, immancabile assistente del padre sul set delle sue ultime produzioni”, afferma Scafidi. “Antonella e Camilla sono le sole persone, forse, a conoscere a fondo il mistero del proprio padre, del quale portano inciso nell’anima e nel corpo i segni di un rapporto coinvolgente, impagabile, fatto di generosità quanto di assorbimento totale”.  
  

  
  
Sito ufficiale italiano
 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 09 dicembre 2019 •