Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Maledetto Modigliani

 

  • Mercoledì 14 Ottobre 18:00

 
di Valeria Parisi,  Italia 2020, 95' - ingresso aperto a tutti 10€ - soci FAI e soci sostenitori 8€ - durante la serata sarà possibile iscriversi o rinnovare l'iscrizione al FAI a soli 15€ fino ai 35 anni.

mar 13 ottobre 15.30 - 21.00
mer 14 ottobre 18.00
gio 15 ottobre 22.15
 
Gruppo Fai Giovani Savona e Nuovofilmstudio presentano
Arte al Cinema
 
Introduzione di martedì alle 21.00 a cura del FAI Giovani Savona
 
In occasione delle celebrazioni a 100 anni dalla morte, arriva al cinema "Maledetto Modigliani", il docufilm che racconta la vita e la produzione di Amedeo Modigliani (1884-1920) un artista d’avanguardia diventato un classico contemporaneo amato e imitato in tutto il mondo. Livornese dalla vita breve e tormentata, Dedo o Modì, come fu soprannominato, viene narrato da un punto di vista originale, quello di Jeanne Hébuterne, l’ultima giovane compagna, che si suicidò due giorni dopo la morte dell’amato. È dalla sua figura e dalla lettura di un passo dai "Canti di Maldoror", il libro che Modigliani teneva sempre con sé, che si apre il racconto. Per comprendere Modigliani, quarto figlio di una famiglia di origini ebraiche sull’orlo di una crisi finanziaria, bisogna partire dalla sua Livorno e da una provincia italiana che sin dagli albori gli è troppo stretta. Modigliani decide di partire e andare in cerca di altro. Va a Firenze, poi a Venezia. Arriva a Parigi nel 1906, a 21 anni. Sembrerebbe un approdo. È qui che nasce la sua leggenda: tombeur de femmes, alcolista, artista maledetto. In realtà è un uomo che maschera una malattia, che si aggrappa alla vita e alla propria arte. Nel docufilm sono i suoi dipinti ripresi in set dedicati, da “La Filette en Bleu” al ritratto di Jeanne Hébuterne, a parlarci. Giocando tra riprese della città di oggi e foto e filmati d’archivio in bianco e nero, la voce narrante di Jeanne racconta di quella Parigi di inizio secolo: la ville lumière, la metropoli, il centro della modernità, già mercato d’arte e polo d’attrazione per pittori e scultori da tutta Europa. Quelli che allora facevano la fame e oggi valgono milioni, primo fra tutti proprio Modigliani. Maledetto, ribelle, genio scandaloso e maestro indiscusso dell’arte del Novecento. 

 
Per assicurarvi i posti a sedere vi consigliamo di acquistare i biglietti in prevendita su https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio; solamente nuclei famigliari, conviventi, congiunti e autorizzati possono acquistare posti vicini. Questo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.  
  
ATTENZIONE, per acquistare in prevendita tramite smartphone aprire il link https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio in una pagina di browser esterno a facebook; i biglietti in prevendita sono acquistabili anche con 18app e Carta del Docente.   
 
 

Nuovofilmstudio

  • Mercoledì 14 Ottobre 18:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 21 ottobre 2020 •