Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Prima visione - Non conosci Papicha

 

  • Venerdì 23 Ottobre 15:30
  • Venerdì 23 Ottobre 21:00

 
di Mounia Meddour Gens, con Lyna Khoudri, Shirine Boutella, Amira Hilda Douaouda - Fra 2019, 105'  
  
ven 23 ottobre (15.30 - 21.00)   
   
Nell’Algeria degli anni Novanta, Nedjma (soprannominata “Papicha”) studia francese all'università e sogna di diventare stilista, ma la sua vita è sconvolta da un’ondata di fondamentalismo religioso che precipita il paese nel caos. Determinata a non arrendersi al nuovo regime, Nedjma decide di organizzare con le compagne una sfilata dei suoi abiti, che diventerà il simbolo di un'indomita e drammatica battaglia per la libertà…  
  
Tra i film rivelazione dell’ultimo Festival di Cannes, "Non conosci Papicha" è tuttora bandito in patria, per motivi mai chiariti dal governo algerino, mentre in Francia è stato un successo a sorpresa. L’esordio della regista Mounia Meddour, che ha vissuto in prima persona il decennio nero dell’Algeria, è un inno alla vita, al coraggio e all’amore, raccontati in un contesto che cerca di sopprimerlo. Con decennio nero si intende il conflitto sorto tra il governo algerino e vari gruppi islamisti armati a partire dal 1991, un conflitto durante il quale sono state uccise oltre 150.000 persone, senza dimenticare le migliaia di esiliati e circa un milione di sfollati. Rabbia e orgoglio attraversano il lavoro di Meddour e riescono a illuminare e a caricare di energia l’intera vicenda raccontata. Ogni inquadratura è pervasa di emozione, che si accende anche grazie alla performance incendiaria della protagonista Lyna Khoudry, una ragazza acqua e sapone che lentamente si trasforma in ribelle. Nel film i suoni sono essenziali al pari del silenzio, attraverso il quale lo spettatore riesce a entrare nella storia e gli vengono trasmesse emozioni potenti. Ma la trovata più riuscita di “Non conosci Papicha” è il modo raffinato in cui vestiti e tessuti vengono usati come metafore sia dell’oppressione che della liberazione femminile. Senza enfasi, metafore pesanti o una gravità di facciata, la regista ascolta i cuori delle sue eroine. E, accanto ai momenti più drammatici, il film diventa incredibilmente ricco di calore e ironia.  
  

Sito ufficiale italiano  
    
  
Per assicurarvi i posti a sedere vi consigliamo di acquistare i biglietti in prevendita su https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio; solamente nuclei famigliari, conviventi, congiunti e autorizzati possono acquistare posti vicini. Questo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.  
  
ATTENZIONE, per acquistare in prevendita tramite smartphone aprire il link https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio in una pagina di browser esterno a facebook; i biglietti in prevendita sono acquistabili anche con 18app e Carta del Docente.   
  



 
 
  



 
 

Nuovofilmstudio

  • Venerdì 23 Ottobre 15:30
  • Venerdì 23 Ottobre 21:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 28 ottobre 2020 •