Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Fino all’ultimo respiro (À bout de souffle)

 

  • Domenica 14 Novembre 15:00
  • Domenica 14 Novembre 21:00

 

In occasione della Giornata Europea del Cinema d'Essai, Nuovofilmstudio presenta:  
 
Fino all’ultimo respiro (À bout de souffle)
di Jean-Luc Godard, con Jean Seberg, Jean-Paul Belmondo
Fra 1960, 90’

dom 14 nov (15.00 - 21.00)  
 
Ingresso aperto a tutti 5€  
 
Michel Poiccard, giovane dal passato burrascoso, ruba un'automobile e fugge col proposito di recarsi in Italia. Inseguito da due agenti, ne uccide uno e, continuando la sua fuga, giunge a Parigi. Qui va in cerca di Patrizia, giovane americana di cui è innamorato e con cui vorrebbe condividere la sua vita spericolata. La ragazza però non ricambia il suo sentimento e continua a farsi corteggiare da un collega al giornale dove lavora. La polizia intanto fa delle indagini per scoprire l'assassino dell'agente e avendo accertato che si tratta di Michel, si dà da fare per catturarlo...  
 
Era il 1960 quando uno dei registi che avrebbe scardinato la storia del cinema consegnava quello che sarebbe diventato un manifesto della Nouvelle Vague. Parigi, il centro del mondo. Godard dirige, Truffaut scrive. Belmondo/Poiccard, piccolo omicida, corre a perdifiato per sfuggire alla polizia e a cinquant’anni di cinema di papà; Jean Seberg vende l’“Herald Tribune” sugli Champs Elysées, s’innamora, lo tradisce: ‘déguelasse’. Poco budget, molto amore per il B-movie americano, sguardi in macchina, jump-cuts, l’euforizzante sensazione che tutto sta per ricominciare. Irripetibile, e forever young. «"Fino all’ultimo respiro" appartiene, per sua natura, al genere di film in cui tutto è permesso. Per di più "Fino all’ultimo respiro" era il genere di film in cui tutto era permesso, era nella sua natura. Qualsiasi cosa faccia la gente, tutto poteva essere inserito nel film. È proprio questa l’idea da cui ero partito. Pensavo: c’è già stato Bresson, è appena uscito Hiroshima, un certo tipo di cinema si è appena concluso, forse è finito, allora mettiamo il punto finale, facciamo vedere che tutto è permesso. Quello che volevo era partire da una storia convenzionale e rifare, ma diversamente, tutto il cinema che era già stato fatto» (Jean-Luc Godard).  
  
  
 
Per assicurarvi i posti a sedere vi consigliamo di acquistare i biglietti in prevendita su https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio solamente nuclei famigliari, conviventi, congiunti e autorizzati possono acquistare posti vicini. Questo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.  
 
ATTENZIONE, per acquistare in prevendita tramite smartphone aprire il link https://www.liveticket.it/https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio in una pagina di browser esterno a facebook; i biglietti in prevendita sono acquistabili anche con 18app e Carta del Docente.  

  

  




 
 

Nuovofilmstudio

  • Domenica 14 Novembre 15:00
  • Domenica 14 Novembre 21:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 27 novembre 2021 •