Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

U* Storia di un’identità fluida, con Beatrice Fedi, regia Roberto Di Maio

 
 

Sabato 26 marzo, ore 20.30

U* Storia di un’identità fluida

Con Beatrice Fedi, regia Roberto Di Maio, direzione artistica Carolina Ciuti, musiche originali Claudio Cotugno, direzione tecnica Paride Donatelli, assistente regia Giuseppe Innocente, foto di Gianni Fedi.

CRiB Teatro.

Premio della critica DIRECTION UNDER 30 2018 - Teatro Sociale Gualtieri. Progetto vincitore MOVIN’ UP SPETTACOLO - PERFORMING ARTS 2017.

Nel novembre del 2016 nasce in Canada Searyl Doty: è il primo bambino al mondo ad essere identificato come ‘U’, Undetermined (sesso indeterminato). Questo fatto di cronaca costituisce il punto di partenza per U*, primo spettacolo del collettivo, stimola un’ampia riflessione sull’indeterminatezza dell’identità e sul significato delle categorie a livello linguistico e culturale. Attraverso i linguaggi del teatro, la performance, il gesto coreografato, le proiezioni video che sfaldano e attraversano il corpo, il suono, sfondiamo la quarta parete e ci rivolgiamo a coloro che, curiosi e dubbiosi, vogliano indagare nuove prospettive, immaginare uno spazio di mezzo, pronti a perdersi, trovarsi e (dis)orientarsi.

“Per il rinnovamento dei linguaggi performativi, la sperimentazione artistica, la sensibilità civile manifestata, augurandosi che questo possa essere lo slancio per nuove sfide.” Premio della critica DIRECTION UNDER 30 Teatro Sociale Gualtieri, Luglio 2018.

“...in questo periodo storico posso ufficialmente dichiarare di non aver mai fruito di un’esperienza come quella che ho fatto con il progetto di CRiB. Questa singolarità è data da diversi elementi: il progetto è costituito da una commistione di discipline. Al suo interno si trovano elementi di arte contemporanea, con citazioni a Pina Bausch, elementi verbo-gestuali del teatro che inglobano la performatività dell’attrice ai limiti tra quella corporeità che riguarda la biomeccanica di Vsevolod Ėmil’evič Mejerchol’d e le coreografie del contemporaneo William Forsyte. La scenografia è costituita da elementi multimediali, proiezioni e l’utilizzo di tecnologie di comunicazione fondamentali oggi per il genere umano.” Valeriana Berchicci, ‘U* Storia di un’identità fluida’. Arshake, Marzo 2019

Pubblico: dai 14 anni
Genere: prosa, performance e video arte
Durata: 60 minuti circa

Biglietto intero: € 15, ridotto soci Arci € 12, ridotto under 25 e allievi dei laboratori Cattivi Maestri € 8.

Carnet 5 spettacoli (valido fino a maggio 2022): € 55, ridotto soci Arci € 45.
Carnet 3 spettacoli (valido fino a maggio 2022): € 36, ridotto soci Arci € 30.
Carnet 5 spettacoli UNDER 25 (valido fino a maggio 2022): € 25 (con tessera Arci compresa), nell’ambito delle attività per favorire la fruizione dello spettacolo dal vivo da parte dei giovani, progetto ‘Holden, Teatro ai giovani!’, finanziato dalla Fondazione De Mari.
Sconto prevendita: sconto di 2 € se acquisti il biglietto almeno una settimana prima dello spettacolo.
Compleanno a teatro: il giorno del tuo compleanno, ti regaliamo il biglietto dello spettacolo.
I posti sono limitati, prenota per essere sicuro di trovare il posto.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Info: 392 1665196, 349 2984973, 347 5860670, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , www.cattivimaestri.it

 

L’accesso al teatro è consentito con Green Pass rafforzato.In caso di allerta meteo rossa, tutte le attività teatrali previste saranno sospese.

 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 19 gennaio 2022 •