Le Officine Cinema Teatro Musica
◄ Torna indietro

Lamb

 
 

di Valdimar Jóhannsson, con Noomi Rapace, Björn Hlynur Haraldsson - Islanda 2021, 106'  
 
mar 21 giugno 18.00  
mer 22 giugno 15.30 - 21.00 
  
Un giorno, nell’Islanda rurale, una coppia senza figli fa una scoperta allarmante nel loro fienile. I due affronteranno presto le conseguenze dello sfidare la volontà della natura...
  
Premiato al Certain Regard di Cannes per la sua originalità, l'esordio di Valdimar Jóhannsson è un racconto popolare cupo e suggestivo sulla perdita e sullo scontro tra uomo e natura, con una Noomi Rapace straordinaria per intensità e determinazione.  
 
«I miei nonni erano allevatori di pecore, con loro ho passato gran parte della mia infanzia, perché abitavamo nelle vicinanze. Avevano una fattoria e la loro relazione era basata su tanto rispetto e amore. Hanno fatto tutto insieme; non si sapeva quale fosse il "lavoro dell'uomo" e quale fosse quello della donna. Penso di avere avuto questo in mente quando ho creato la storia. Maria e Ingvar, vivono una vita di routine, ma si rispettano a vicenda, questo è il punto. Maria è dolce, ma può anche essere fredda e risoluta, e Ingvar è disposto a fare quasi tutto per sua moglie. Io e il mio sceneggiatore abbiamo deciso di avere pochi dialoghi. Cerchiamo sempre di leggere la mente degli animali e di capire cosa provano, e ho pensato che sarebbe stato interessante fare lo stesso con le persone. Ho disegnato la fattoria che volevo e abbiamo girato l'Islanda un paio di volte senza trovarla. Mio fratello mi ha però mandato una foto di questo posto disabitato da venticinque anni, quindi potevamo andarci e trasformarlo nella casa che volevamo. Era circondato da montagne bellissime e spaventose, potevamo girare quasi a 360 gradi e da ogni finestra. Il mio è un racconto classico, con un solo elemento surrealista, e penso che sia un bene che sia semplice così. Tante persone mi chiedono se ora sono un fan dell'horror. Ma non l'ho visto come un horror. Puoi chiamarlo un "film di genere", ma per me è una poesia visiva. Volevo davvero fare un lavoro che mi piacesse vedere, e ci sono riuscito. Ma volevo anche farlo per gli spettatori, affinché ne facessero parte senza dover loro spiegare tutto. Ho fiducia che ognuno possa dare la propria interpretazione». (Valdimar Jóhannsson)  
  
 
 
Per assicurarvi i posti a sedere vi consigliamo di acquistare i biglietti in prevendita su https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio  Vi invitiamo a consultare la normativa che prevede le misure per l'accesso ai cinema https://bit.ly/3c0Klpq  

 
ATTENZIONE, per acquistare in prevendita tramite smartphone aprire il link https://www.liveticket.it/nuovofilmstudio in una pagina di browser esterno a facebook; i biglietti in prevendita sono acquistabili anche con 18app e Carta del Docente.  

  

  

 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 28 giugno 2022 •