Le Officine Cinema Teatro Musica

www.cattivimaestri.it

I Cattivi Maestri, nati sono nati nel 2000 partendo dalle esperienze del Piccolo Teatro di Savona di Luciana Costantino e dell’Associazione Culturale Antigone, sono attivi nel campo del teatro attraverso la produzione di spettacoli, l’organizzazione di stagioni e rassegne (dal Festival Internazionale “Approdi” a Borgio Verezzi nel 2004, alle diverse edizioni del Festival del Giallo a Savona a partire dal 2006, a CastelfrancoOFF di Finale Ligure nel 2015 e 2016, insieme alle associazioni Nuovofilmstudio e Raindogs House) e una cospicua attività didattica, con corsi e seminari organizzati in proprio o in collaborazione con scuole, associazioni ed enti.
Nel 2003 i Cattivi Maestri propongono la fortunata serie delle Cene con delitto, giunte al 12° episodio. Dal 2005 al 2013 aprono e gestiscono la Cantina Teatrale, a Savona, guadagnando l’apprezzamento di «Hystrio», la più prestigiosa rivista italiana di settore, che, a firma di Laura Santini, ne parla come di «uno spazio off teso a trasformare una serata teatrale in un momento conviviale e familiare ma non meno impegnato e artisticamente interessante».
Nel 2013 i Cattivi Maestri cambiano “casa”, trasferendosi con le associazioni NuovoFilmstudio e Raindogs House alle Officine Solimano nella darsena di Savona, e costituendo il Consorzio Associativo Officine Solimano, che ha permesso alle tre realtà, attive da molti anni nei campi del cinema, del teatro e della musica, un incontro umano e artistico non scontato, che ha suscitato l’interesse del Comune di Savona, indispensabile partner di questa impresa, e della Fondazione De Mari.
Negli anni la compagnia ha allestito numerosi spettacoli, spesso elaborazioni proprie o testi nuovi come “Lu-lu”, “La strano casa dei tre folli fisici e della fine che fecero le infermiere che li amavano”, “Le due regine”, “Genealogia tragicomica di una banca”,…
Tra le principali collaborazione della compagnia segnaliamo quella con Annapaola Bardeloni, attrice, regista e insegnante nei laboratori di teatro organizzati dall'associazione dal 2006.
Nel 2015 si consolida la collaborazione con Antonio Tancredi, regista teatrale specializzato nel teatro per l'infanzia, che porta alla realizzazione di tre spettacoli per ragazzi “Gobbolino, il gatto della strega” nel 2015, “Cavalier senza paura, Don Chisciotte” nel 2016 e “Il gigante egoista” nel 2017.
Sempre nel 2015 ha inizio un'altra importante collaborazione con l'attore e regista teatrale e cinematografico Bebo Storti che porta nel 2015 alla realizzazione di “Tacco 15 - Non sarai più sola”, spettacolo che parla di violenza sulle donne attraverso la storia di una serial killer e, nel 2017, di “Sotto questo sole, la centrale a carbone e le colpe di nessuno”, spettacolo ispirato alle vicende legate alla chiusura della centrale a carbone di Savona - nel 2017.
Per quanto riguarda l'attività formativa, i Cattivi Maestri hanno portato avanti il lavoro dell'Associazione Antigone e di Luciana Costantino, cercando di proporre alla cittadinanza attività teatrali adatte a diverse fasce d'età e a molteplici esigenze. Sono attivi ogni anno laboratori di recitazione teatrale serale, di livello base e avanzato; laboratori di teatro pomeridiani per bambini (6/9 anni) e per ragazzi (10/14 anni); seminari intensivi su voce, dizione, drammaturgia, allestimento scenico; workshop residenziali; laboratori finalizzati alla realizzazione di spettacoli; attività nelle scuole tra le quali segnaliamo in particolare quella realizzata in collaborazione con il Liceo Scientifico “Orazio Grassi” di Savona. A queste esperienze, che coinvolgono ad oggi circa 150 allievi l'anno, vanno aggiunti i laboratori realizzati in collaborazioni con altri enti, come l'attività teatrale presso la Casa Circondariale Sant'Agostino di Savona in collaborazione con l'Arci provinciale, i corsi triennali di Isforcoop e i laboratori per animatori ed educatori di Cooperarci, i laboratori negli SPRAR con i migranti, i progetti nella case di cura per anziani.

Il nome Cattivi Maestri? Per alcuni ispira simpatia, per altri può sembrare spaccone. Forse è anche sbagliato, perché non siamo né cattivi né, tantomeno, maestri. Comunque è il nostro nome, ormai, e ci siamo affezionati, suona bene e si ricorda facilmente.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ArciRaindogsCattivi Maestri Nuovofilmstudio
   © Consorzio Officine Solimano APS Arci - Piazza Rebagliati - 17100 Savona - C.F.92093810098                  • 22 agosto 2017 •